Il Gruppo Terrasonora ha deliziato di nuovo il pubblico di Bucarest con due concerti di eccezione

0
33

In occasione della Giornata della solidarietà italiana in Romania  il gruppo Terrasonora si e’ esibito venerdi’nel Parco Herastrau e sabato nel Parco IOR, nell’ambito di WORLD EXPERIENCE FESTIVAL,in due concerti straordinari, pieni di emozioni indimendicabili per il pubblico bucarestino.

Gli artisti italiani sono tornati a Bucarest dopo un’entusiasmante esibizione a Festitalia 2013 che molti certamente ricorderanno.

La loro musica è un insieme di ritmi (tammuriata, tarantella, pizzica) e strumenti (tamburello, ciaramella, flauti) di origine popolare, che tocca anche tematiche attuali. Tutto espresso in dialetto napoletano. Il repertorio dei TERRASONORA è un’antologia di musica tradizionale del Sud Italia che non dimentica di omaggiare importanti protagonisti del folk, come La Nuova Compagnia di Canto Popolare, Pino Daniele e altri.

Attivo dal 2003, il gruppo ha raccolto in questi anni continue affermazioni in importanti festival in Italia e all’estero, collaborando spesso con gli Istituti Italiani di Cultura e le Ambasciate Italiane nel mondo. I TERRASONORA suonano quel tipo di musica che trasmette al pubblico una passione e un’eccitazione tali che gli impedisce di stare fermi sulla sedia.

Il concerto e’ stato organizzato in occasione della “Giornata della solidarietà italiana in Romania”, un evento che ha avuto lo scopo di valorizzare e a dare visibilità alla presenza italiana in Romania in campo umanitario. L’attività delle ONG italiane a favore dei più deboli e svantaggiati, come ogni forma di volontariato, rappresentano un’eccellenza culturale di cui l’Italia è orgogliosa.

 

NO COMMENTS