Oradea viene iscritta nel circuito delle città turistiche d’Europa, come centro dell’Art Nouveau

0
80

Oradea diventa leader progetto in un programma internazionale per la tutela e la promozione del patrimonio Art Nouveau

Nel periodo gennaio 2017 – giugno 2019, il Comune di Oradea coordinerà il progetto Art Nouveau, assieme ad altri nove partner europei provenienti da Vienna, Budapest, Szeged, Zagabria, dalla Slovenia, dalla Bulgaria, cui si aggiungono, in qualità di partner strategici, la Rete Europea delle Città Art Nouveau (Reseau Art Nouveau Network) con la sede a Bruxelles ed il Ministero dello Sviluppo Regionale e della Pubblica Amministrazione della Romania.

In 1999 diverse città europee, che possiedono un importante patrimonio di tipo Art Nouveau, si sono uniti in una rete di cooperazione e di sviluppo di questo corrente, definita così, all’inizio del XX secolo. A città come Helsinki, Barcellona, ​​Bruxelles, Nancy, Palermo, Glasgow, Vienna, Budapest, Riga, Tbilisi, Lubliana, viene aggiunta anche Oradea a partire dal 2012, l’unica città della Romania che ha questo privilegio, grazie al suo ricco patrimonio di tipo d’Art Nouveau.

Tra gli edifici più rappresentativi, che sono state costruite nello spirito della corrente Secessione (il corrispondente austro-tedesca dello stile Liberty) sono elencati: il Palazzo Ullmann, la Casa Vago, il Palazzo Moskovits II, il Palazzo Deutsch, il Palazzo Fuchsl, il Palazzo Moskovits I, il Palazzo Apollo, l’hotel Astoria, la Casa Darvas La Roche, il Palazzo Black Eagle, il Palazzo Stern, il Palazzo Sonnenfeld, la Casa Adorjan.

Come leader del progetto, Oradea creerà un’unità di coordinamento progettato per gestire la collaborazione tra le istituzioni coinvolte. Oltre al supporto fornito in termini di protezione del patrimonio storico dell’Art Nouveau, Oradea potrà beneficiare anche di strumenti di promozione turistica. Tra questi strumenti ci sarà un’applicazione mobile per la presentazione del progetto ed un video di presentazione dello stile Art Nouveau nella regione del Danubio (tra cui Oradea).

Durante il progetto, ci sarà una serie di eventi dedicati alla Giornata Mondiale dello stile Art Nouveau che si celebreranno simultaneamente in otto città europee nella regione del Danubio.

 

Fonte: http://www.imperialtransilvania.com

NO COMMENTS