L’Orchestra Nazionale “Valahia” in concerto a Roma

0
110

Tra il 21 e il 24 giugno 2018, il Comune di Bucarest attraverso Creart – il Centro di Creazione, Arte e Tradizione e l’Istituto Culturale Romeno attraverso l’Accademia di Romania a Roma, ha organizzato due concerti di musica tradizionale romena dell’Orchestra Nazionale “Valahia”, condotta da Marius Zorila.

Il primo concerto si è tenuto giovedì 21 giugno nella Piazza di Spagna a Roma, nell’ambito della manifestazione organizzata dal Comune di Roma, Festa della Musica Roma 2018, dove l’Orchestra Nazionale “Valahia” è stata condotta da Marius Zorila.

Domenica 24 giugno, gli artisti romeni hanno eseguito un concerto sul Piazzale della Galleria d’arte dell’Accademia di Romania (Viale delle Belle Arti 110).

In questa occasione, nello spettacolo dell’Orchestra Nazionale “Valahia”, condotta da Marius Zorila, la cantante Lavinia Goste, ha eseguito un concerto in occasione della Giornata Universale della camicetta tradizionale romena – IE, 2018.

Il profilo e il repertorio definiscono l’Orchestra Nazionale “Valahia”, condotta da maestro Marius Zorila, come il perfetto connubio tra la tradizione e la modernità, un ponte tra le generazioni lungo gli anni.

L’Orchestra è la creazione del Maestro Marius Zorila che ha visto lo straordinario potenziale e la visione dei giovani strumentisti e la necessità di un nuovo respiro nel folclore romeno.

L’Orchestra Nazionale “Valahia”, una delle orchestre più giovani della Romania, fu costituita nel 2011 in occasione del famoso spettacolo “Con affetto, in occasione della festa del Dragobete” (nr- l’equivalente romeno della festa di San Valentino), trasmessa su TVR.

In formula estesa, l’orchestra conta oltre 25 strumentisti – studenti, studenti al master o laureati dell’Università della Musica di Bucarest, il cui talento è già stato confermato dal ricco record costruito in un breve periodo di tempo. La conoscenza approfondita del folclore autentico e la versatilità strumentale rendono l’Orchestra Nazionale “Valahia” in grado di interpretare facilmente generi rappresentativi per le varie regioni della Romania, e la capacità di interpretare brani da cafe-concert,  romanze o musica leggera.

L’ampio repertorio dell’orchestra include canti e danze popolari di tutte le aree etno-folcloristiche e gli strumenti specifici come fischietto, cornamusa, ocarina, tromba, nai o taragot rappresentano elementi di autentico interesse per il pubblico spettatore.

Grazie all’importante attività artistica, l’Orchestra Nazionale “Valahia” partecipa alla conservazione del tesoro della musica popolare romena, nonché alla sua valorizzazione attraverso la promozione nell’ambito delle nuove generazioni. L’Orchestra Nazionale “Valahia” è riuscita in breve tempo a dimostrare a breve la piena devozione per l’arte e le tradizioni nazionali, e tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’abilità artistica del direttore d’orchestra Marius Zorilă.

Maggiori informazioni sul direttore d’orchestra Marius Zorila e sulla cantante Lavinia Goste sono disponibili su www.goste-zorila.ro

Organizzatori: Accademia di Romania in Roma, Creart – il Centro di Creazione, Arte e Tradizione, l’Ambasciata di Romania in Italia.

NO COMMENTS