Giovanni Pometti, coordinatore dell’Italian Desk dello Studio Cumpanasu si Asociatii: “Siamo ormai un punto di riferimento per molti investitori italiani presenti in Romania e, grazie all’Italian Desk, possiamo sostenere quelli che ancora devono arrivare”

0
3201

Perchè vi è stata la necessità di istituire nella struttura dello  Studio Cumpanasu si Asociatii un Italian Desk?

 

Sin dalla costituzione dello Studio avvenuta nel 2011, l’assistenza legale offerta alle aziende con capitale italiano ha rappresentato una delle attività che ha contraddistinto l’identità dello Studio Cumpanasu si Asociatii. La creazione di un Italian Desk, avvenuta nella seconda metà dello scorso anno,  coincisa tra l’altro con il mio ingresso nello Studio, consacra un’esperienza ed uno stile di lavoro sviluppati in anni di collaborazione con clienti italiani. Qui ho trovato colleghi avvocati con eccellenti conoscenze della lingua e della cultura italica, capaci di offrire un supporto valido ai clienti italiani. Siamo ormai un punto di riferimento per molti investitori italiani presenti in Romania e, grazie all’Italian Desk, possiamo sostenere quelli che ancora devono arrivare, nonchè gli imprenditori rumeni interessati a sviluppare attività di business con partner italiani. Collaboriamo in maniera proficua e costante con l’Ambasciata d’Italia a Bucarest, oltre che con le principali istituzioni a sostegno delle imprese italiane in Romania come ad esempio la Camera di Commercio Italiana per la Romania e, più recentemente, con Confindustria Romania.

 

Come è arrivato ad esercitare la professione di avvocato in Romania e cosa l’ha spinta ad accettare la provocante sfida di coordinare l’Italian Desk di Cumpanasu si Asociatii?

 

Sono arrivato in Romania circa 10 anni fa, al fine di realizzare la mia tesi di laurea comparatistica dal tema “L’autorizzazione unica per la realizzazione di impianti eolici”. Nel periodo in cui arrivai in Romania vi era in corso un vero e proprio boom delle rinnovabili, che ebbe come conseguenza un implemento considerevole delle opportunità di business e di lavoro. Nel 2012 pertanto iniziai a lavorare per una società italiana come in house counsel che si occupava della progettazione e realizzazione di impianti fotovoltaici. Successivamente ho frequentato un Master all’Università di Bucarest in “International Commercial Arbitration” in lingua inglese che mi ha permesso ulteriormente di poter lavorare in uno dei principali studi legali romeni, specializzato in arbitrati commerciali internazionali. Dopo tre anni, la mia vocazione come avvocato d’affari mi ha portato a lavorare da Cumpanasu si Asociatii, uno Studio legale tipo boutique e più orientato al business. Ho scelto uno Studio con all’interno dei professionisti di grande valore e specilizzati in diversi settori (M&A, Energy, Public Procurement su tutti), in grado di poter soddisfare in maniera dinamica e rapida le continue richieste che provengono giornalmente da parte dei nostri clienti. Come coordinatore dell’Italian Desk dello Studio suddivido la mia attività in due parti, ovvero quella relativa al legal counseling in senso stretto e quella relativa al client development. Credo molto nella Romania come Paese e nel potenziale del mercato legale, concorrenziale ma allo stesso tempo in continua crescita. Questo grazie anche alla fitta presenza di aziende italiane che operano sul territorio rumeno.

 

 

CUMPANASU SI ASOCIATII SCA
Via Mantuleasa 15
Palazzo B, 1°piano, Settore 2
023961 Bucarest, Romania
T: +40 314 378 355/6/7
F: +40 314 378 359
office@cpartners.ro
www.cpartners.ro

NO COMMENTS