Congresso straordinario del Partito Social Democratico:

0
220

La carica di presidente esecutivo sarà detenuta dal premier Viorica Dancila

A Bucarest si è svolto sabato scorso un Congresso straordinario del Partito Social Democratico, in cui sono organizzate elezioni per le cariche di presidente esecutivo, segretario generale e vicepresidenti.

La carica di presidente della formazione politica, assicurata da Liviu Dragnea, non è stata messa in discussione in questa riunione, le filiali dei social-democratici esprimendo il loro sostegno per il leader attuale. La seconda carica nel partito, quella di presidente esecutivo, sarà invece detenuta dal premier in carica, Viorica Dancila, sostenuta dal  leader dei social-democratici. Due controcandidati, un ex ministro dell’Istruzione, Ecaterina Andronescu e un ex ministro della Sanità si sono ritirati. Sono stati eletti anche i 16 vicepresidenti del partito , un uomo e una donna per ognuna delle otto regioni economiche del Paese. Tra i temi affrontati nel Congresso anche il rafforzamento del Partenariato Strategico con gli USA, la continuazione delle riforme nel settore della Giustizia e la concessione di sostegno finanziario per la  Moldova confinante. Al Congresso hanno partecipato circa 4.000 delegati.

NO COMMENTS