Colloquio telefonico tra la Premier Viorica Dăncilă e l’omologo bulgaro Boyko Borisov

0
163

La premier romena, Viorica Dăncilă ed il premier bulgaro Boyko Borisov, hanno avuto martedì un colloquio telefonico, i temi affrontanti essendo l’organizzazione della seduta comune dei due governi, nonché un nuovo incontro quadrilaterale dei Primi Ministri della Romania, della Bulgaria, della Grecia e il Presidente della Serbia.

“Le due autorità hanno presso in discussione l’organizzazione di un nuovo incontro quadrilatero dei Primi Ministri della Romania, della Bulgaria, della Grecia e il Presidente della Serbia, e l’incontro governativo comune Romania-Bulgaria. Tra i temi affrontati nella conversazione telefonica, c’è anche la crescita dell’interconnessione stradale tra i due Paesi e lo scambio di buone pratiche.

Per l’occasione, la premier Viorica Dăncilă si è congratulata con il premier bulgaro per la presidenza del Consiglio dell’UE esercitata fino adesso, sottolineando che la Romania sostiene le priorità della presidenza bulgara e valuta positivamente l’enfasi posta dalla Bulgaria sull’importanza della prospettiva europea dei Balcani occidentali” si legge in un comunicato stampa.

Secondo la fonte citata, il primo ministro Boyko Borisov ha sottolineato il ruolo della Romania nella lotta per la costituzione dello stato bulgaro moderno e ha ringraziato la Premier romena per il contributo da parte del popolo romeno. Il premier bulgar si e’ congratulato con Dancila per l’assunzione della carica di primo-ministro.

A sua volta, Viorica Dăncilă si è congratulata con il Premier in occasione della Giornata nazionale della Bulgaria (3 marzo 1878 – la firma del trattato di San Stefano, che segna la fine della guerra del 1877-1878 e la costituzione dello stato bulgaro moderno), e ha ricordato i legami romeno-bulgari e i desideri comuni dei due popoli. Ha parlato anche dell’eccellente livello delle relazioni bilaterali tra la Romania e la Bulgaria, caratterizzate come un “partenariato profondo” e l’importanza di continuare lo sviluppo di questo partenariato.

NO COMMENTS