L’ex principe Nicolae parteciperà ai funerali di Re Mihai, ottenendo anche un posto nel protocollo funebre

0
537

L’ex principe Nicolae parteciperà insieme alla sua fidanzata ai funerali del nonno, il Re Mihai, per i quali ha anche ottenuto un posto all’interno del protocollo funebre, secondo quanto dichiarato dal suo avvocato, Radu Enache.

L’ex principe Nicolae ha inviato una lettera alla Casa Reale, chiedendo di essere ricevuto ai funerali di Re Mihai, come membro della famiglia. Il suo avvocato venerdì ha dichiarato per Digi 24 che l’ex principe avrebbe ricevuto una risposta dalla Casa Reale e il permesso di prendere parte ai funerali, ottenendo anche un ruolo all’interno del protocollo funebre.

“Parteciperà ai funerali. Ha ricevuto una lettera ufficiale da parte della Casa Reale, secondo cui ha un ruolo all’interno del protocollo funebre e vi parteciperà con la sua fidanzata, Alina Maria Binder. La connessione tra la Casa Reale e il principe Nicolae avverrà tramite un ufficiale della Casa Reale, il signor Traian Sirca”, ha dichiarato Radu Enache, l’avvocato dell’ex principe Nicolae.

Egli ha precisato come il nipote di Re Mihai rimarrà in Romania e parteciperà a tutte le attività indicate nel protocollo.

Nicolae Medforth-Mills è il figlio della Principessa Elena di Romania e di Robin Medforth-Mills. È nato l’1 aprile del 1985 a Meyrin, in Svizzera. Ha ottenuto il titolo di principe al compimento dei 20 anni sebbene, con un documento firmato l’1 agosto del 2015 e entrato in vigore immediatamente, gli sia stato ritirato il titolo e la qualifica e sia stato escludo dalla linea dinastica al trono di Romania.

Un mese fa, l’ex principe è stato coinvolto in uno scandalo per aver tentato di entrare con la forza nella residenza svizzera di Re Mihai. “È la settima volta in cui ci vado e ci provo, negli ultimi due anni. Non potevo fare altro, tranne continuare a tentare. Ho cercato con le lettere, al telefono, di persona. Una volta, sono venuto qui e sono rimasto quattro ore ad aspettare. Volevo vedere mio nonno. Ho chiesto ma la risposta è sempre stata negativa”, ha dichiarato l’ex principe Nicolae.

NO COMMENTS