Martedì, la seduta del Consiglio Supremo di Difesa Nazionale

0
48

Una seduta del Consiglio Supremo di Difesa Nazionale, guidata dal presidente Klaus Iohannis, avrà luogo mercoledì, annuncia l’Amministrazione Presidenziale.

La seduta del CSAT si svolgerà a partire dalle ore 12:00, a Palazzo Cotroceni.

Nell’ordine del giorno della seduta saranno compresi argomenti riguardanti il Piano di Dispiegamento delle Forze Armate della Romania inviate in missione al di fuori del paese nell’anno 2018, lo stadio di realizzazione del Piano d’azione per l’implementazione delle decisioni prese al Summit NATO di Varsavia, il Rapporto sulle misure adottate dalla Romania per l’applicazione delle sanzioni istituite sul piano internazionale (ottobre 2016 – settembre 2017) e il Programma delle attività del Consiglio Supremo di Difesa Nazionale per l’anno 2018.

L’ultima seduta del CSAT ha avuto luogo il 17 ottobre, occasione in cui si è stabilito che la Romania esprima la sua intenzione preliminare di partecipare ad un set iniziale di 10 progetti, tra quelli avanzati finora dagli stati membri, possibilità condizionata all’accettazione di questi all’interno del PESCO, annuncia l’Amministrazione Presidenziale.

PESCO rappresenterà una forma intensificata di cooperazione sul piano delle Politiche di Sicurezza e Difesa Comune nell’ambito dello sviluppo delle capacità di difesa a livello europeo, e in grado di offrire agli stati membri che soddisfino criteri avanzati di capacità militari e che desiderino farsi carico di impegni supplementari, la possibilità di realizzare tra loro una cooperazione strutturata.

NO COMMENTS