Un lupo stilizzato, il logo vincente per la Presidenza Romena al Consiglio dell’Unione Europea

0
55

Il concorso per la scelta del logo per la Presidenza della Romania al Consiglio dell’Unione Europea del 2019 è stato vinto, giovedì, da uno studente del liceo Colegiu National “I. L. Caragiale” di Bucarest, Ioan Nicolae Dobrinescu, con l’immagine di un lupo stilizzato.

La cerimonia di designazione del vincitore si è tenuta giovedì, presso il Colegiu National “I. L. Caragiale” di Bucarest, alla presenza del ministro dell’Istruzione, Liviu Pop, e del ministro delegato per gli Affari Europei, Victor Negrescu.

“Non so se gli altri paesi dell’UE si siano avvalsi di una procedura di questo tipo per la scelta di un logo. Anche se un politico dovesse attaccare questo logo, chiederei scusa a suo nome, anche se fosse dell’opposizione”, ha affermato il ministro dell’Istruzione.

Il ministro per gli Affari Europei, Victor Negrescu, ha precisato che lo scopo di quest’operazione sarebbe stato quello di sponsorizzare la Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea, che la Romania deterrà per 6 mesi a partire dall’uno gennaio 2019. “Crediamo che l’obiettivo sia stato raggiunto”, ha affermato Negrescu.

Lo stesso ha poi aggiunto che 10.000 persone hanno votato per il logo vincitore e come questo concorso si sia svolto in modo aperto e trasparente.

“Il messaggio è che sosteniamo una Romania istruita, creativa, dei giovani talenti”, ha sottolineato il ministro per gli Affari Europei.

Negrescu ha spiegato come il Ministero dell’Istruzione e quello degli Esteri non siano stati implicati nella procedura di voto.

“Il ministro dell’Istruzione e il ministro degli Esteri non hanno avuto nessun ruolo, noi non abbiamo votato. Abbiamo avuto esperti di media, esperti negli affari europei, esperti in quel che riguarda la pubblicità, proprio perché abbiamo voluto che questo processo non fosse viziato in nessun modo,  o influenzato dai nostri punti di vista. (…) Non è esistita nessuna implicazione politica, noi abbiamo solo organizzato l’evento e credo che il nostro sia stato un lavoro assai trasparente, cui tutti hanno potuto partecipare”, ha precisato Victor Negrescu.

Il vincitore del concorso, Ioan Nicolae Dobrinescu, ha spiegato il significato del logo da lui creato.

“Per me, l’Unione Europea dovrebbe essere più sicura di sé, più forte. Sì, come un lupo. Lupo che, secondo i libri di storia, è presente in tutte le culture europee”, ha dichiarato Dobrinescu.

Il vincitore è stato premiato con 3.000 euro e una visita a Bruxelles.

Il logo vincente sarà stilizzato e realizzato dopo una perizia tecnica. Al concorso si sono iscritti oltre 200 partecipanti. Alla fine, ne sono rimasti 19, tra cui sono stati designati cinque vincitori.

La designazione del vincitore è avvenuta tramite decisione di una giuria, per il 50%, mentre l’altro criterio, per il restante 50%, è stato rappresentato dai punteggi e dai messaggi ottenuti sui social network.

NO COMMENTS