Questo mese, momento finale nel progetto INMA, con partner da Spagna, Italia, Turchia, Romania e Portogallo

0
82

La Romania, tramite differenti istituzioni, continua a essere partner, insieme a altri paesi, di progetti finanziati dall’Unione Europea. Un esempio è il progetto “INMA – Agenti per il Management delle Innovazioni all’interno dell’IMM”, realizzato dall’Agenzia per lo Sviluppo Regionale Sud Muntenia, accanto a partner prevenienti da Spagna, Italia, Turchia e Portogallo. Il progetto è stato inaugurato nel novembre del 2015, e vedrà la sua conclusione nell’ottobre di quest’anno. D’altra parte, la conferenza finale ha avuto luogo di recente in Turchia, dove si sono dati appuntamento tutti i partner compresi in questo progetto.

Nel mese di ottobre 2017 si concluderà il progetto realizzato dall’Agenzia per lo Sviluppo Regionale Sud Muntenia, dal tema “INMA – Agenti per il Management delle Innovazioni all’interno dell’IMM”, finanziato dalla Commissione Europea, tramite il progetto ERASMUS+. Avviato nel novembre 2015, il consorzio del progetto è formato dall’Università Cankiri Karatekin, della provincia di Cankiri, Turchia – leader di progetto, l’Associazione per la società civile di Cankiri, della città di Merkez, in Turchia, l’Associazione Istituto Europeo per la Formazione e lo Sviluppo della regione di Cantabria, città di Santander, Spagna, l’Istituto ISQ di Porto Salvo, Portogallo, l’Istituto di ricerca e formazione E.RI.FO. della regione Lazio, città di Roma, Italia, e l’Agenzia per lo Sviluppo Regionale Sud Muntenia, Romania. Gli obiettivi di questo progetto sono constati nella creazione di posti di lavoro per persone altamente qualificate, specialmente donne, che non siano inquadrate nel mercato della forza lavoro o che occupino posti di livello inferiore alle loro qualifiche, nella crescita delle partecipanti di sesso femminile nel settore della tecnologia informatica e delle comunicazioni, l’offerta di soluzioni accessibili per le richieste e provocazioni con cui si confronta la piccola e media imprenditoria dell’Unione Europea, contribuendo così all’incremento del loro grado di innovazione. Allo stesso tempo, il progetto ha avuto anche l’intento di formare figure manageriale d’innovazione e sviluppo delle loro stesse competenze e abilità, in modo da renderle corrispondenti alle richieste del mercato del lavoro. D’altra parte, come gli altri partner di progetto, provenienti da Italia, Turchia, Spagna e Portogallo, la parte romena, rappresentata dall’Agenzia per lo Sviluppo Regionale Sud Muntenia, ha organizzato un corso di formazione di quattro mesi, cui hanno partecipato 15 corsisti. Dopo la fine del corso, i disoccupati hanno svolto uno stage di pratica di 30 giorni, all’interno di 10 aziende, e hanno poi elaborato un testo di audit tramite cui offrire soluzioni per migliorare attività, gestione e innovazioni all’interno delle piccole e medie imprese in cui hanno realizzato i tirocini. Allo stesso modo, un risultato supplementare rispetto agli obiettivi stabiliti all’interno del progetto, è stato l’accreditamento dell’Agenzia di Sviluppo Sud Muntenia come fornitore professionale per la figura del Manager d’innovazione.

Così come ha annunciato l’Agenzia di Sviluppo Sud Muntenia, alla fine del mese di settembre, i rappresentanti delle istituzioni hanno partecipato alla conferenza finale del progetto “INMA – Agenti per il Management delle Innovazioni all’interno dell’IMM”, organizzato ad Ankara, in Turchia, dal leader di progetto – Università Cankiri Karatekin. All’incontro erano presenti i rappresentanti delle organizzazioni partner del progetto, provenienti da Turchia, Spagna, Italia, Romania e Portogallo. In questo contesto, tenendo presente che il progetto si concluderà nell’ottobre 2017, l’incontro è stato una buona occasione per discutere dei risultati del progetto, dei dettagli riguardanti management, diffusione, valutazione qualitativa ed elaborazione del Rapporto finale.

Da menzionare, l’Agenzia per lo Sviluppo Regionale Sud Muntenia è un’istituzione di pubblica utilità e attiva nell’ambito dello sviluppo regionale. L’agenzia è l’organizzazione principale a livello regionale ad avere la responsabilità e l’autorità per elaborare la strategia e l’implementazione delle politiche regionali di sviluppo. La Regione Sud Muntenia è formata da sette contee – Arges, Calarasi, Dambovita, Iolamita, Giurgiu, Prahova e Teleorman – e rappresenta 16 municipi, 32 città e 519 comuni con 2.019 paesi.

NO COMMENTS