La Carovana di Film TIFF porta a Ploiesti uno dei più popolari film italiani del 2016

0
65

Dopo aver attraversato 14 città della Romania, la “Carovana di Film TIFF” si ferma anche a Ploiesti. Il capoluogo della contea di Prahova è l’ultima località del progetto in cui il pubblico è invitato a seguire, all’aria aperta e gratuitamente, proiezioni cinematografiche. Uno dei due film che saranno offerti ai cittadini di Ploiesti è una commedia italiana di grande successo ai botteghini. Si tratta di “Perfetti sconosciuti” – uno dei film più popolari del 2016 nei cinema italiani.

Nel periodo 19 – 20 settembre 2017, sulla Piazza del Palazzo della Cultura di Ploiesti, si svolgerà l’evento “Carovana di Film TIFF”. Per quest’occasione, durante le due serate, sul grande schermo della Carovana, a partire dalle ore 21:00, saranno proiettati diversi film per il pubblico. Dopo essere passata da Iasi, Carei, Satu Mare, Arad, Oradea, Brasov, Medias, Fagaras, Nasaud, Braila, Galati, Deva, Timisoara, Sfantul Gheorghe, Ploiesti è l’ultima località all’interno di questo progetto in cui il pubblico è invitato alla visione di film all’aria aperta. Così, il 19 settembre, sul grande schermo sarà proiettato uno dei film più forti usciti nell’ultimo anno, “(M)ucenicul”, per la regia del cineasta russo Kirill Serebrennikov, un film che mette al centro della discussione temi caldi d’attualità, raccontando un dramma provocatorio sul fondamentalismo religioso, premiato a Cannes. La seconda sera, il 20 settembre, sarà riservata a una commedia che ha portato incassi consistenti nei botteghini italiani. Si tratta della commedia “Perfetti sconosciuti” – uno dei più popolari film italiani proiettati nei nostri cinema lo scorso anno, e che racconta quanto comunichiamo realmente, nell’epoca dei social media e dei telefoni cellulari.

Un progetto con tradizione, all’interno del Festival Internazionale del Film Transilvania, la “Carovana di Film TIFF” è quest’anno alla sua ottava edizione, come progetto organizzato dall’Associazione Per la Promozione del Film Romeno, con il sostegno di Europa Cinemas e del Centro Nazionale di Cinematografia. Il progetto è stato avviato nel 2009, per supplire alla mancanza di sale cinematografiche nelle città. Dopo il successo della prima edizione, gli organizzatori del Festival Internazionale del Film Transilvania (TIFF) hanno deciso di continuare la campagna di promozione a livello internazionale. Accanto a Sofia, Sarajevo e Istanbul, il TIFF ha presentato nel 2010 Operation Kino, con l’intento di richiamare l’attenzione sul problema della distribuzione cinematografica a livello europeo, specialmente dei paesi privi di un’industria cinematografica solida. Il progetto è stato attivo fino al 2014 in tutti e quattro i paesi, ed è stato cofinanziato dall’Unione Europea, tramite il programma MEDIA. A partire dal 2015, la Carovana TIFF è membro di Europa Cinemas, prima rete cinematografica di promozione del film europeo. Il suo scopo è accordare sostegno finanziario e operativo ai cinema che s’impegnano a diffondere un numero significativo di film europei non nazionali e a promuovere attività di educazione cinematografica per bambini e ragazzi. Fondata nel 1992, la rete Europa Cinemas è presente in 619 città di 41 paesi e comprende 1.037 cinema e 2.537 schermi. All’interno della Carovana, su uno schermo gonfiabile enorme, all’aria aperta, gli spettatori seguono film recentemente premiati nei festival e successi di casa nostra, europei e non solo. Da menzionare che, l’anno scorso tra luglio e settembre, più di 30.000 spettatori hanno guardato film all’aria aperta, gratuitamente.

NO COMMENTS