Il Presidente Klaus Iohannis ha convocato martedì il Consiglio Supremo di Difesa Nazionale

0
120

Il Presidente Klaus Iohannis ha convocato per martedì il Consiglio Superiore di Difesa Nazionale

I membri del Consiglio Superiore di Difesa Nazionale (CSAT) si riuniranno martedì, a partire dalle ore 11:00 a Palazzo Cotroceni, e nell’ordine del giorno, tra le altre, appare la definizione delle effettive risorse che è possibile mettere a disposizione per le missioni fuori dal territorio nazionale nell’anno 2018, e la discussione del piano di dotazione con tecnica militare nel periodo 2017-2026.

“All’ordine del giorno della seduta sono compresi argomenti in merito a: l’implementazione della Strategia Globale dell’UE (dimensione di sicurezza e difesa); le forze armate della Romania che potranno essere messe a disposizione per partecipare a missioni e operazioni fuori del territorio dello stato romeno, nell’anno 2018; l’attività del Servizio Romeno di Informazione nell’anno 2016; il regolamento di organizzazione e funzionamento del Centro di Coordinazione Operativa Antiterrorista; il Libro Bianco della difesa; il piano di dotazione dell’Armata Romena 2017-2026; le recenti evoluzioni del fenomeno della migrazione e le principali misure d’implementazione a livello nazionale”, trasmette l’Amministrazione Presidenziale.

Durante la seduta, alla presenza del Presidente Klaus Iohannis, saranno abbordati anche altri argomenti d’interesse per la sicurezza nazionale.

La seduta precedente ha avuto luogo il 21 marzo.

NO COMMENTS