Dopo Halep e Raonic, Berdych e Pliskova rinunciano ai GO di Rio

    0
    347

    I giocatori cechi di tennis Tomas Berdych, numero 8 mondiale e Karolina Pliskova (No. 16) hanno annunciato sabato che non parteciperanno ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro (5-21 agosto) a causa del virus Zika, dopo che in precedenza la romena Simona Halep e il canadese Milos Raonic avevano preso la stessa decisione, informa AFP.
    “Sono dispiaciuto di annunciare che non parteciperò ai Giochi Olimpici d’estate di Rio de Janeiro. Questo a causa del virus Zika che si diffonde nel apese”, ha spiegato il giocatore in età di 30 anni sul suo conto Twitter.
    “Sto per creare una famiglia, quindi limitare i rischi per i miei è una priorità assoluta”, ha giustificato Berdych, che non gioca neanche nei quarti della Coppa Davis, dove la Cechia è condotta con 2-1 dalla Francia.
    Sua volta, Pliskova ha giustificato l’assenza per lo stesso motivo come il suo conazionale: “Temo gli effetti possibili del virus Zika”, ha dichiarato lei per l’agenzia ceca CTK.
    La giocatrice di tennis Simona Halep, numero cinque mondiale, ha annunciato venerdì, in una postazione su Facebook, che non parteciperà ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, a causa del pericolo costituito dal virus Zika.
    “Mi dispiace annunciarvi di aver deciso di non partecipare ai Giochi Olimpici di Rio. Il motivo della mia decisione è la preoccupazione vis-a-vis del pericolo costituito dal virus Zika”, ha affermato Halep (24 anni), sulla rete di socializzazione.

    NO COMMENTS

    LEAVE A REPLY