Tudor-Tim Ionescu e Aurelian Badulescu, nuovi vice sindaci della Capitale, accolti con critiche

0
896

Tudor-Tim Ionescu (ALDE) e Aurelian Badulescu (PSD+UNPR) sono stati eletti giovedì vice sindaci della Capitale, a seguito del voto espresso nella seduta straordinaria del Consiglio Generale del Municipio di Bucarest.
Aurelian Badulescu ha ottenuto 28 voti “a favore” e 19 “contro”, Tudor-Tim Ionescu — 28 voti “a favore” e 19 “contro”, Catalin Deaconescu (PNL) — 9 voti “a favore” e 38 “contro”, e infine Lucian Iliescu (PMP) — 9 “a favore” e 38 “contro”.
Il consigliere generale Nicusor Dan (USB) ha annunciato che la formazione che rappresenta non farà alleanze.
Appena nominati, i due hanno già ricevuto numerose critiche, sia dai politici che dalla società civile.
Tudor Ionescu è conosciuto perché alcuni anni fa sono comparse immagini in cui appariva in ipostasi indecenti, e la stampa mondana parlò allora di una presunta relazione con una star televisiva Oana Zavoranu.
Aurelian Badulescu è stato proposto dal PSD ed è avvocato. Nel periodo 2008 – 2012 è stato consigliere generale del Partito Nuova Generazione, oltre che l’avvocato del controverso uomo d’affari George Becali, fondatore del PNG.

NO COMMENTS