I leader di PSD, UNPR e ALDE hanno deciso di non presentare la mozione di censura

0
499

I leader del PSD, UNPR e ALDE hanno deciso di non presentare la mozione di censura, ha annunciato il presidente del Partito Sociale Democratico, Liviu Dragnea.
“Dalla nostra analisi è risultato che, in effetti, una mozione di censura se passasse, ed è molto probabile, porterebbe a elezioni anticipate che potrebbero svolgersi a ottobre perché quasi sicuramente il presidente Iohannis non nominerà un candidato per la carica di primo ministro tra quelle che proporremmo noi. Per ora non agiremo, ma resta il monitoraggio permanente sul governo e non è escluso che, se comparisse una derapata seria, una derapata forte, non avremo più questa riserva generata dalle anticipate – che si svolgerebbero un mese prima che quelle a termine – e potremmo presentare quella mozione di censura”, ha argomentato Dragnea, dopo un incontro PSD-UNPR-ALDE, presso la sede centrale dei socialdemocratici.

NO COMMENTS