Il presidente PSD Liviu Dragnea: La mozione di censura è l’ultima opzione, ma non esiteremo

0
666

Il presidente PSD Liviu Dragnea ha dichiarato, a Medgidia, relativamente all’eventualità di presentare una mozione di censura contro il Governo, che rappresenta „l’ultima opzione”, e i sociali democratici non esiteranno nel caso in cui constatano che il Governo „comporta rischi per la sicurezza nazionale”.
„Nell’ultimo periodo sono stato chiesto io e Victor (Ponta – ndr) se presenteremo una mozione di censura contro questo Governo. Il mio Governo, per così dire. La risposta non è , è solo una domanda: quando? Nelle condizioni in cui arriveremo alla conclusione, nel prossimo periodo, che mantenere questo Governo comporta dei rischi per la sicurezza nazionale, allora non esiteremo. È l’ultima opzione, ma non esiteremo. E potremo adottare una via più intelligente ed efficace per tutti i romeni. Anche se si arrabierà il signor Iohannis o altri”; ha dichiarato a Medgidia Liviu Dragnea, secondo Mediafax.
Egli ha affermato che dopo le elezioni locali si farà un’analisi seria dell’opportunità, „dell’efficienza di un tale atto”, e se mantenere questo Governo diventa „pericoloso per il paese”; non esiteremo. Il presidente del Senato, Calin Popescu Tariceanu, ha lanciato, a Targu Mures, un scenario per le dimissioni del Governo Ciolos e per manterlo come Governo Supplente, con poteri limitati, fino alle elezioni parlamentari.
„Dal punto di vista politico, dal punto di vista della performance del Governo, una mozione di censura si imponeva da molto tempo. Il problema è la sua opportunità. Quindi parliamo di due cose: una è la performance del governo, e sulla base della performance io non ho mai visto da molto una tale catastrofe di governo. Peccato che ci sono alcuni si distinguono nel Governo, anche il primo ministro Ciolos, ma egli inizia ad assumersi l’incompetenza degli altri”, ha dichiarato Calin Popescu Tariceanu durante una conferenza stampa a Targu Mures.
Il presidente del Senato ha precisato di aver discusso questo argomento con Liviu Dragnea, e la decisione sarà presa dopo le elezioni locali.

NO COMMENTS