Tariceanu, indagato penalmente per spergiuro e favoreggiamento d’imputato

0
571

Il capo del Senato, Calin Popescu Tariceanu, è indagato penalmente per spergiurio e favoreggiamento d’imputato, hanno annunciato gli inquirenti della Direzione Nazionale Anticorruzione (DNA). Tariceanu, presso la sede DNA Brasov, ha appreso le accuse di spergiurio e favoreggiamento d’imputato: i sospetti gravano sulle sue dichiarazioni in qualità di testimone, rilasciate nell’inchiesta sulla retrocessione illegale di una superficie della foresta Snagov e della Fattoria Reale Baneasa, in cui sono implicati, tra gli altri, anche Paul di Romania e Remus Truica.

NO COMMENTS