La Romania potrebbe organizzare un forum economico francofono per l’Europa Centrale e Orientale

0
436
Candidatul pentru functia de ministru al Afacerilor Externe, Lazar Comanescu, este audiat, de Comisia pentru politica externa, la Palatul Parlamentului, luni, 16 noiembrie 2015 . CODRIN PRISECARU/ MEDIAFAX FOTO

Il Ministro degli Affari Esteri, Lazar Comanescu, ha dichiarato che la Romania è interessata a organizzare nel 2018 un forum economico francofono per l’Europa Centrale e Orientale. L’ufficiale ha mostrato che l’attività della Romania è molto ricca all’interno della Francofonia, grazie all’eredità linguistica e culturale che permetterebbe “un legame privilegiato con la Francofonia e con la lingua francese”. Le dichiarazioni sono state fatte in occasione della visita nel nostro paese di Michaelle Jean, il segretario generale della Francofonia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY