Il Salone Internazionale del Libro di Torino, alla XXIX edizione

0
583

Fino al 16 maggio avrà luogo la XXIX edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Il tema dell’edizione di quest’anno è “Visioni”. L’ospite d’onore di questa edizione è stato scelto secondo un nuovo concetto, che riguarda la cultura di un paese. Quest’anno è stata selezionata la cultura dei paesi arabi, con il titolo: “Le culture arabe ospiti al Lingotto: la letteratura come patria condivisa”.

Per l’ottavo anno consecutivo, l’Istituto Culturale Romeno, tramite il Centro Nazionale del Libro e l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, organizza la partecipazione del nostro paese alla più importante  manifestazione di profilo italiana, con uno stand nazionale intitolato “La Romania incontra le culture del mondo”.

Durante l’intero periodo del salone, presso la Sala Romania avranno luogo sia eventi letterari romeni, che altre manifestazioni del genere proposte dagli organizzatori del Salone. Tenendo conto del fatto che quest’anno si celebrano i 140 anni dalla nascita di Constantin Brancusi e 120 anni dalla nascita di Tristan Tzara, l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia si è proposto di contrassegnare questi momenti con una grafica speciale, dedicata alle due grandi personalità romene, grafica che decorerà l’interno della Sala Romania.

Alle manifestazioni organizzate dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, durante lo svolgimento del Salone Internazionale del Libro di Torino, partecipano circa quaranta invitati, romeni e italiani, appartenenti a vari ambiti rappresentativi della manifestazione.

NO COMMENTS