Simona Halep ha vinto la finale del torneo WTA di Madrid

    0
    804

    La giocatrice romena di tennis Simona Halep, numero sette mondiale, ha vinto il torneo WTA di Madrid, dotato di premi totali di 4.771.360 dollari, sabato, dopo aver sconfitto in finale Dominika Cibulkova (Slovacchia) con il punteggio 6-2, 6-4.
    Halep (24 ani), la sesta favorita del torneo patronato da Ion Tiriac, si è imposta dopo un’ora e 20 minuti, aggiudicandosi il suo primo titolo di quest’anno. Halep ha giocato anche la finale del torneo di Madrid 2014, quando fu sconfitta da Maria Sarapova in tre set.
    La romena ha dominato la partita contro Cibulkova e si è imposta a buona ragione, confermando l’ascensione dell’ultimo periodo. Nel primo set, Halep si è staccata velocemente a 5-1, fino al break, per poi attestarsi sul 2-0, che ha conservato fino alla fine, imponendosi con 6-4.
    Fino alla finale, la giocatrice di Constanta ha superato Misaki Doi (Giappone) con 6-0, 6-3, Karin
    Knapp (Italia) con 6-1, 6-1, Timea Bacsinszky (Svizzera) con 6-2, 6-3, Irina Begu con 6-3, 0-6, 6-1, Samantha Stosur (Australia) con 6-2, 6-0, e Dominika Cibulkova (Slovacchia) con 6-4, 6-2.
    Simona Halep ha nel palmares 12 tornei vinti: Nurnberg,’s-Hertogenbosch, Budapest, New Haven, Mosca e Sofia (Torneo delle Campionesse) nel 2013, Doha e Bucarest nel 2014, Shenzhen, Dubai Indian Wells nel 2015, e nel 2016 il torneo di Madrid.
    Simona ha anche otto finali giocate, nel 2010 e 2011 a Fes (Marocco), nel 2012 a Bruxelles, nel 2014 a Madrid, Roland Garros e il Torneo delle Campionesse di Singapore, e nel 2015 a Toronto e Cincinnati.
    Halep ha ricevuto un assegno di 912.900 euro e 1.000 punti WTA per il successo a Caja Magica e guadagnerà due posizioni nella classifica WTA pubblicata lunedì.
    Il torneo di Madrid è stato eccellente per la Romania, con non meno di quattro rappresentanti del nostro paese ad aver raggiunto i quarti di finale (Irina Begu, Sorana Cirstea e Patricia Tig). L’anno scorso, il torneo di Madrid è stato vinto da Petra Kvitova (Repubblica Ceca)
    La coppia formata dal tennista romeno Horia Tecau e dall’olandese Jean-Julien Rojer si è qualificata sabato nella finale della prova di doppio del torneo ATP World Tour Masters 1.000 di Madrid, dotato di premi totali di 4.771.360 euro, dopo una vittoria con 6-2, 7-6 (3) di fronte ai principali favoriti, i francesi Pierre-Hugues Herbert/Nicolas Mahut.
    Tecau e Rojer si sono assicurati un assegno di 138.400 euro e 600 punti ATP, e nell’ultimo atto si confronteranno con la squadra vincitrice tra Florin Mergea (Romania)/Rohan Bopanna (India) e Ivan Dodig (Croazia)/Marcelo Melo (Brasile). Mergea e Bopanna sono i detentori del titolo.

    NO COMMENTS