L’ex presidente Traian Basescu ha annunciato che non si candiderà al Comune della Capitale

0
490

L’ex capo dello stato, attualmente leader del PMP, Traian Basescu, ha precisato che, se non fosse diventato sospetto a pochi giorni dall’inizio della campagna elettorale, si sarebbe candidato sicuramente per la carica di sindaco generale della Capitale.
“Ho preso la decisione di non candidarmi, perché non posso negare i dieci anni di mandato a Cotroceni. Ci tenevo moltissimo, da una parte, a riprendere i progetti della Capitale. Volevo aiutare il PMP a ottenere un ottimo risultato alle locali. Lo farò implicandomi in campagna”, ha scritto Basescu su Facebook.
Procura Generale ha deciso di dare il via all’indagine penale per l’ex presidente Traian Basescu per il reato di riciclaggio di denaro, in un’inchiesta legata alla vendita di un terreno di Baneasa all’imprenditore Costel Casuneanu. Fonti giudiziarie hanno dichiarato che Traian Basescu sarà chiamato alla Procura per essere informato in modo ufficiale di essere sotto indagine penale.
Il giornalista Robert Turcescu si candiderà al Comune della Capitale per il Partito Movimento Popolare, ha annunciato il presidente PMP, Traian Basescu.
“È membro del nostro partito dall’inizio dell’anno e un padre di famiglia con due bambini. Quindi risponde a tutti i criteri per essere il candidato PMP alla carica di sindaco generale della Capitale. Concludo dicendovi che sono contento di aver trovato la forza di essere corretto, a un certo punto, riconoscendo che Gheorghe (Gabriel – ndr) l’ha fatto ufficiale di riserva. Altri se ne sarebbero stati zitti”, ha dichiarato Basescu.

NO COMMENTS