Pesisti romeni, ritorno con medaglie dagli Europei in Norvegia

    0
    635

    Gli sportivi romeni Gabriel Sancraian e Gheorghii Cernei hanno vinto una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo per la categoria 85 kg, ai Campionati Europei di pesi di Forde (Norvegia).
    Sincraian ha vinto l’oro allo strappo e l’argento allo slancio e totale, mentre Cernei ha ottenuto il bronzo al totale.
    Gabriel Sincraian si è imposto allo strappo con 169 kg dopo aver fallito il primo tentativo, a 165 kg, e allo slancio ha ottenuto l’argento con 202 kg, superato da Pieliesenko, 204 kg, mentre il bronzo è stato vinto dall’italiano Antonino Pizzolato, con 197 kg.
    Al totale, Pieliesenko ha occupato la prima posizione, con 375 kg, seguito da Sincraian, 371 kg e Cernei, 358 kg.
    Gli sportivi romeni hanno concluso la competizione con un totale di 15 medaglie, quattro d’oro, quattro d’argento e sette di bronzo, agli Europei di Forde (Norvegia). Cristina Iovu (53 kg) ha ottenuto l’oro al totale e slancio e bronzo allo strappo, Monica Suneta Csengeri (48 kg) ha preso l’oro allo strappo e bronzo al totale, Irina
    Lepsa (58 kg) ha vinto la medaglie di argento allo slancio e al totale, Ilie Constantin Ciotoiu (56 kg) ha vinto il bronzo al totale, Dumitru Captari (77 kg) ha preso il bronzo allo strappo, slancio e totale, Gabriel Sincraian (85 kg) ha vinto l’oro allo strappo e l’argento allo slancio e totale, e Gheorghii Cernei (85 kg) ha preso il bronzo al totale.
    L’obiettivo della delegazione della Romania ai Campionati Europei era quello di vincere due medaglie e che due atleti si qualificassero in classifica tra quarto e sesto posto, secondo Nicu Vlad, presidente FR Haltere.

    NO COMMENTS