Oggetti inediti del leggendario Pelé, esposti in un muse del Cile

    0
    1162

    Le maglie, le scarpe indossate alla Coppa Mondiale 1970 in Messico, il passaporto e la palla con cui ha segnato il suo gol col numero 1.000 sono alcuni dei preziosi oggetti del leggendario Pelé, esposti in un museo cileno che ha reso un omaggio al grande calciatore brasiliano, scrive EFE.
    La mostra “Pelé, il Re del Calcio”, include articoli inediti che hanno segnato la carriera brillante di Edson Arantes do Nascimento, conosciuto in tutto il mondo come Pelé e considerato dalla comunità internazionale il migliore giocatore della storia. Tra gli oggetti esposti figurano trofei, medaglie, la maglia indossata all’ultima partita con Brasile nel 1976 e il pallone di cuoio con cui Pelé ha segnato il gol numero 1.000 della sua carriera, un rigore nel novembre 1969, durante una partita con Vasco da Gama al Maracanà.
    “Con questa mostra, desideriamo riaffermare il nostro interesse per questo sport, la conservazione della sua storia e del suo significato nella cultura popolare della nostra società”, ha dichiarato Juan Yarur, presidente del museo di Santiago del Cile.
    Pelé è diventato una leggenda grazie alle sue evoluzioni e ai 1.238 gol segnati nella sua intera carriera.

    NO COMMENTS