Lia Olguta Vasilescu vuole candidarsi nuovamente al comune di Craiova

0
890

Lia Olguta Vasilescu ha dichiarato che si candiderà al Comune di Craiova perché è innocente.
“Mi candiderò al Comune di Craiova. Non ho voluto crollare psichicamente e cominciare a fare denunce, perché so di essere innocente e spero con tutto il cuore che alla fine lo stabilirà anche il tribunale, com’è accaduto oggi”, ha dichiarato Lia Olgura Vasilescu a Romania TV.
Il sindaco di Craiova ha affermato che c’è bisogno di persone coraggiose in Romania. “Se tutti si nascondo in montagna, non so dove arriveremo”, ha aggiunto. In questo contesto, Lia Olguta Vasilescu ha menzionato che se il PSD troverà un altro candidato intende candidarsi da indipendente.
“Ieri, quando ho raccontato ad un amico che voglio candidarmi al Comune di Craiova anche da indipendente, se il partito dovesse trovare un altro candidato, mi ha risposto che sono matta. Probabilmente. Ma io credo ci debbano essere anche persone così in Romania, anche se sul loro conto se ne dicono tante”, ha affermato Lia Olgura Vasilescu.
La Corte d’Appello di Bucarest ha deciso mercoledì di revocare gli arresti domiciliari per il sindaco del municipio di Craiova, Lia Olguta Vasilescu, nel inchiesta in cui è accusata di corruzione dai procuratori della DNA.

NO COMMENTS