19 nuovi ambasciatori hanno ricevuto il via libera

0
1113

Il presidente Klaus Iohannis ha approvato le proposte per la nomina di 19 ambasciatori della Romania, tra cui l’ex portavoce del MAE, Brandusa Predescu, per l’Olanda, il segretario di stato Carmen Burlacu per la Repubblica Ceca e l’ex ambasciatore in Italia, Dana Constantinescu, per Bosnia ed Herzegovina. Le proposte per la nomina degli ambasciatori approvate dal capo dello stato sono: Dan Mihalache nel Regno Unito e Irlanda del Nord; Daniel Ionita nella Repubblica Moldova ; Marius Lazurca in Ungaria; Ioana Bivolaru nella Repubblica Portoghese; George Gabriel Bologan nella Repubblica Italiana, Repubblica di Malta e Repubblica di San Marino; Brandusa Predescu nel Regno dei Paesi Bassi (Olanda); Gabriela Dancau nel Regno di Spagna; Constantin Mihail Grigorie nella Repubblica di Croazia; Ion Vilcu negli Stati Uniti Messicani; Ion Galea nella Repubblica di Bulgaria; Mihai Alexandru Gradinar nel Regno di Danimarca e Repubblica d’Islanda; Razvan Rotundu nella Repubblica di Finlandia; Daniela Mihaela Camarasan nella Repubblica d’Estonia; Anton Niculescu nella Repubblica di Slovenia; Dana Manuela Constantinescu in Bosnia ed Herzegovina; Cristian-Leon Turcanu in Ucraina; Daniela Brandusa Bazavan nel Regno del Marocco; Radu Octavian Dobre nella Repubblica d’India, Repubblica delle Maldive, Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka, Repubblica Federale Democratica del Nepal e Repubblica Popolare del Bangladesh.

NO COMMENTS