L’università di Bucarest, tra le più importanti 500 università del mondo

0
925

L’università di Bucarest si mantiene tra le più importanti 500 università del mondo, secondo l’edizione di quest’anno della Classifica QS delle istituzioni di insegnamento universitario.
Le università romene sono riuscite a mantenersi al livello dell’anno scorso, con 10 posti nella Top 500, per 6 programmi di studio.
L’università di Bucarest riesce nella miglior performance nell’ambito accademico romeno, collocandosi nelle categorie 151-200 università per Lingue Moderne, 251-300 per Matematica e Lingua e Letteratura Inglese e nel gruppo 301-400 per le discipline Chimica, Fisica e Astronomia.
Altre università presenti nella classifica sono l’Univesità “Babeș-Bolyai” di Cluj con tre discipline e l’Università dell’Ovest Timisoara e l’Università “Al. I. Cuza” di Iasi, ciascuna con una categoria.
Il principale indicatore utilizzato nella realizzazione del ranking QS è la Reputazione Accademica con un peso fino al 70% sul punteggio finale, nel caso delle lingue moderne. Per le specializzazioni STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) il punteggio è composto in misura del 40% dalla reputazione accademica, cui si aggiunge la reputazione dei dipendenti e altri due indicatori che misurano la ricerca scientifica.

NO COMMENTS