Il giocatore di rugby Florin Vlaicu vuole raggiungere il record di 1.000 punti segnati per la Romania

    0
    520

    Il giocatore di rugby Florin Vlaicu vuole diventare il primo giocatore romeno a raggiungere il record di 1.000 punti segnati per la nazionale. A tutt’oggi, vanta 706 punti portati alla “foglia di quercia”, in 90 partite giocate, con 3 punti in meno del georgiano Merab Kvirikashvili e cinque rispetto al giapponese Ayumu Goromaru.
    “Sono molto fiero di essere diventato il migliore segnatore della Romania. Ho lavorato sodo negli ultimi 9 anni ma non voglio fermarmi qui. Voglio raggiungere il record di 1.000 punti”, ha dichiarato Vlaicu, per World Rugby TV (WRTV). Se raggiungerà il suo obiettivo, Vlaicu si aggiungerà ad una galleria egregia di giocatori che hanno segnato mille punti per le loro nazionali: Dan Carter (Nova Zelanda), Jonny Wilkinson (Inghilterra), Neil Jenkins (Paese dei Galles), Ronan O’Gara (Irlanda) e Diego Dominguez (Italia), menziona WRTV, che dedica a Vlaicu anche un corto videoclip con le sue migliori vittorie, sotto il titolo “Florin Vlaicu, il ragazzo con la scarpa d’oro”.
    WRTV ritiene che il romeno abbia tutte le possibilità per raggiungere il suo obiettivo, visto che a 29 anni, è un giocatore di base nella nazionale della Romania, e che parteciperà anche alla Coppa Mondiale del Giappone nel 2019.
    Inoltre, Vlaicu si trova a solo due partite dal record del più selezionato giocatore romeno, record detenuto solo da Cristi Petre, che ha avuto 92 selezioni.
    Nel presente, Florin Vlaicu gioca presso la campionessa d’Italia, Cammi Calvisano.

    NO COMMENTS

    LEAVE A REPLY