Riapre l’Arena Nazionale

0
865

L’Ispettorato per Situazioni di Emergenza (ISU) Bucarest – Ilfov ha emesso l’autorizzazione di sicurezza antincendio per l’Arena Nazionale.

“In seguito alla richiesta di rilascio dell’autorizzazione di sicurezza antincendio, e della compilazione di un fascicolo afferente al Comune del Municipio di Bucarest, e accertate le buone condizioni tecniche delle due membrane del tetto, gli specialisti della nostra istituzione hanno analizzato la documentazione di questo obiettivo, aggiornata con le modifiche effettuate negli ultimi anni, e sono giunti alla conclusione che in questo momento le condizioni per emettere l’autorizzazione di sicurezza antincendio sono rispettate”, precisa l’ISU.

Allo stesso tempo, sottolinea la fonte citata, per rispettare le procedure, l’ISU consegnerà al Comune di Bucarest una notifica relativa all’emissione dell’autorizzazione, con la che questa sia prelevata, “accompagnata dalla documentazione vidimata per restare invariata”.

Il sindaco generale supplente della Capitale, Razvan Sava, ha dichiarato che gli spettattori e i giocatori potranno entrare nell’Arena Nazionale in completa sicurezza, ora che l’Ispettorato per le Situazioni di Emergenza (ISU) di Bucarest – Ilfov ha emesso l’autorizzazione di sicurezza antincendio per lo stadio.

“Sono felice di essere riuscito a ottenere l’autorizzazione ISU. Abbiamo trovato lo stadio chiuso, senza autorizzazione, e adesso, dopo alcuni mesi, siamo riusciti a ottenere tutti i documenti necessari. Gli spettatori e i giocatori avranno accesso allo stadio in piena sicurezza. Ora abbiamo la conferma che non c’è alcun rischio”, ha scritto il sindaco su facebook.

 

 

NO COMMENTS